Eco di Bergamo parla dell'ONP Bistrò

L'ONP Bistrò, struttura nel cuore di Bergamo che concretizza il lavoro comune della nostra cooperativa e di cooperativa Namasté si avvicina al traguardo dell'anno e mezzo dall'inaugurazione e di recente ha attirato l'attenzione della stampa locale, grazie alle attività svolte, quelle in programma e al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi per la quale è nato, tra i quali il reinserimento lavorativo di persone in difficoltà.

Come si può leggere nell'intervista allegata "[...] Il bistrot con la sua attività commerciale riesce a sostenere oggi 4 inserimenti lavorativi: sono persone assunte, questo è il loro lavoro e su di esso si innesca un processo di rilancio delle loro vite. A questi si aggiungono alcuni tirocini, per un totale di 15 [...]"

Non possiamo non essere fieri di questi risultati, che ci rallegrano e ci spronano a continuare a lavorare a progetti in grado di offrire opportunità a persone che troppo spesso vengono dimenticate.

Strutture come queste a volte corrono il rischio di diventare "torri" avulse dalla realtà circostante, ma non è questo il caso: grazie alla capacità di fare rete di tutte le realtà coinvolte in questo progetto, continui eventi incentrati sul mondo dell'arte e della cultura stanno rendendo la struttura un vero luogo d'incontro, di scambio di idee e di socializzazione.

Un sentito ringraziamento a Namasté per il continuo lavoro, all'azienda ospedaliera e alla Fondazione Cariplo, senza i quali tutto questo non sarebbe possibile.

Leggi l'articolo di Eco di Bergamo

Cerca

Ultime news

  • Una serata con Giovanni XXIII

    Roberto Belotti presenta il libro Se il viaggio delle spoglie di Papa Giovanni XXIII in terra bergamasca ha ricordato a tutti l'importanza storica e religiosa Continua
  • Premiazione concorso logo API

    Logo associazione API Avere un nome è il primo passo per 'esistere' nella società, ma in un mondo sempre più immerso nella multimedialità, Continua
  • Progetto Screening in Valle

    Venerdì 16 Marzo presso la sala civica di Serina ci sarà la Presentazione del progetto 50 check-up gratuiti per valutare lo stato di salute delle funzioni cerebrali. Un'iniziativa nata dalla collaborazione delle cooperative ProgettAzione, Contatto e La Continua
  • 1

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies (anche di terze parti). Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo da parte nostra dei cookie. Maggiori informazioni & Blocco Cookies