Certificazione di qualità
N° 22190/10/S

Biglietto 5x1000 La Bonne Semence

Scegliere a chi donare il proprio 5 x mille è gratuito e permette di sostenere una realtà impegnata nel sociale. La Bonne Semence è una di queste e devolverle il proprio Cinque per mille si traduce nel supporto di progetti di cura e di inclusione sociale per persone con disturbi psichici, nonchè in azioni di sensibilizzazione al tema della salute mentale.

Per chi non ci conosce da vicino potrebbe essere interessante avere informazioni su quello che facciamo e sapere quindi come impieghiamo il contributo del 5 x mille che ci viene donato.

La nostra quotidianità gira attorno a percorsi completi di cura delle patologie mentali. I quali il più delle volte hanno inizio con l'ingresso delle persone in comunità psichiatrica a Oltre il Colle o a Valpiana, ovvero con il soggiorno per periodi di durata variabile in strutture residenziali ad alta intensità (CRA) dove con il sostegno di psichiatri, psicologi e operatori viene sviluppato un percorso di cura che possa portare la persona a trovare un equilibrio tale da pensare ad un graduale ritorno alla "normalità".

Un reiserimento sociale che con La Bonne Semence prende forma concretamente, attraverso la sperimentazione dell'autonomia abitativa in appartamenti protetti: oggi contiamo 30 appartamenti e 37 posti letto per Residenzialità Leggera e Housing Sociale tra la Val Serina e la provincia di Bergamo. Una possibilità che risulta sostenibile solo laddove la persona gode di un'indipendenza economica, data dal lavoro; per questo nasce la collaborazione con Contatto e con artigiani i quali offrono opportunità di lavoro a persone che sono in situazione di fragilità.

Si tratta di percorsi di cura molto concreti e completi che mirano all'inclusione sociale attraverso la nascita di relazioni che si attivano in modo molto naturale tramite l'abitare, il lavoro, la presenza sul territorio di persone che spesso sono schiacciate dal peso del pregiudizio e in questo modo possono farsi conoscere oltre le barriere.

La salute mentale è infatti spesso poco conosciuta e stigmatizzata, per questo ci impegniamo ad essere presenti sul territorio anche con proposte e servizi nuovi (offerti insieme alle altre cooperative del Gruppo), perché crediamo che la conoscenza quotidiana sia il modo migliore per sensibilizzare.

Ecco a cosa è destinato il tuo cinque per mille: a ristrutturare appartamenti per nuovi progetti di Residenzialità Leggera, a nuove attività da proporre nelle comunità, a progetti innovativi che il Gruppo IN sta portando avanti in Val Serina e che porteranno nuove economie locali e posti di lavoro.. Senza dubbio è prezioso per il benessere di persone in situazione di fragilità che con il tuo supporto possiamo accompagnare in percorsi di cura e di inclusione sociale. Per tutto questo, Grazie!

 

Come donare il 5 x mille a La Bonne Semence?

E' sufficiete indicare il codice fiscale della cooperativa e la propria firma nei moduli della dichiarazione dei redditi (Modello Unico, Modello 730, CUD per chi è dispensato dall’obbligo di presentare la dichiarazione).

Nel caso di La Bonne Semence il codice fiscale da inserire è: 02478310168

Si tratta di una scelta gratuita perché il 5 x mille è una quota dell'imposta IRPEF che viene comunque versata dal contribuente in favore dello stato italiano qualora non venisse indicato alcun destinatario.

Cerca

Ultime news

  • Il nuovo Consiglio di Amministrazione

    foto di gruppo del nuovo CDA La Bonne Semence in linea con gli obbiettivi di cambio generazionale presenta il nuovo CDA. Si tratta di un gruppo Continua
  • 5 x Mille a sostegno della Salute Mentale

    Biglietto 5x1000 La Bonne Semence Scegliere a chi donare il proprio 5 x mille è gratuito e permette di sostenere una realtà impegnata nel sociale. La Continua
  • Taglio del nastro virtuale: inaugurati i 7 appartamenti per Housing Sociale di via Angelo Maj 30 a Bergamo

    Cattura schermo durante il webinar Lo scorso venerdì 26 febbraio, Beppe Guerini - presidente di Confcooperative Bergamo ha introdotto e condotto un webinar sui temi dell’abitare, Continua
  • 1

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies (anche di terze parti). Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo da parte nostra dei cookie. Maggiori informazioni & Blocco Cookies