Certificazione di qualità
N° 22190/10/S

Incontro in Comune per inaugurare nuovi appartamenti per Housing Sociale

La ripartenza passa anche da nuovi progetti, così La Bonne Semence sabato 13 giugno ha inaugurato 8 nuovi appartamenti per progetti di Housing Sociale e Residenzialità Leggera a Serina.

Iniziativa non nuova per la Valle se si pensa che la cooperativa gestisce da anni 13 appartamenti a Serina e nel 2019 ProgettAzione ne ha inaugurati altri 6 a Costa Serina. Ma sono particolamente rilevanti il momento in cui questo avviene e come è nato il progetto.

QQQqqqqcccdduesti appartamenti siti in via Dante Alighieri sono infatti stati messi a disposizione della cooperativa da Giacomo Carrara a condizioni di utilizzo agevolate e speciali proprio per progetti sociali. Così La Bonne Semence li ha ristrutturati ed ora sono pronti per l'utilizzo. Lo riteniamo un gesto che esprime altruismo e fiducia nel nostro operato.

Con questo progetto viene data la possibilità ad un numero maggiore di persone in situazione di svantaggio e/o disabili di potersi sperimentare in relazione all’autonomia abitativa. Si tratta di una nuova occasione di vita per persone che vivono percorsi in strutture come La Bonne Semence; l’opportunità di poter far parte di una comunità, relazionarsi e sperimentarsi, con la certezza di avere il supporto degli operatori di riferimento.

Così visto il valore sociale di questo gesto e del progetto nel suo insieme, abbiamo deciso che nonostante il periodo delicato fosse importante inaugurarli. Anzi in questo momento può essere un vero segnale di ripresa. Per questo sabato, presso la Sala Consiliare del Comune di Serina, ci siamo ritrovati per una mattina di condivisione e confronto su temi a noi cari: collaborazione, inclusione sociale, welfare generativo.

Foto dello striscione appeso fuori dalla comunità di Oltre il Colle per dare speranza e colore in questo periodo di emergenza

La Bonne Semence operando nel sistema sanitario è attiva anche in questo periodo di emergenza e nonostante le preoccupazioni e le difficoltà che si presentano, predomina il tentativo di far sentire a casa propria ancor di più i propri ospiti. Un atteggiamento positivo che viene favorito dagli aiuti esterni.

La vita in una struttura residenziale non è semplice in giorni di quarantena. Non lo è per nessuno e immaginiamoci per circa 30 persone che devono condividere gli spazi e continuare le proprie attività cercando di rispettare le disposizioni preventive quali distanza di almeno un metro, DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), nessuna uscita se non indispensabile (scopri le disposizioni che regolano le possibili uscite per persone con disturbi psichici). Basta poco per intaccare l’equilibrio, ma il tentativo è quello di operare nel modo più normale possibile e che sia al tempo stesso il più sicuro.

Inaugurazione Impressioni

Venerdì 28 giugno alle ore 17 si inaugura in Sala Zapparoli l’esposizione artistica Impressioni di Paolo, ospite della Comunità La Bonne Semence.

In seguito alla serata inaugurale con buffet, la mostra sarà visitabile fino al 12 luglio negli orari di apertura dell’ONP Bistrò: dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle 16,00.

Questa esposizione è stata fortemente voluta da La Bonne Semence non solo per il suo valore artistico, ma anche perché è l’espressione positiva di un percorso terapeutico che investe sulle doti delle persone portando ad una crescita personale, oltre che artistica.

Le Impressioni di P. descrivono luoghi indefiniti fatti di colori e forme, sono posti in cui perdersi e vagare in una piacevole atmosfera.
Con la fotografia P raggiunge una dimensione astratta fatta di meraviglia: possiamo creare infiniti mondi da pochi oggetti, semplici suggestioni: occhiali da vista, una finestra, un cd. Qualche volta si può intravedere una mano o un volto che si nasconde nella sapiente disposizione delle cose.
Lo spettatore si troverà ad immaginare ambienti senza gravità infinitamente piccoli, come quelli visibili al microscopio o infinitamente grandi, come gli spazi siderali dove gli elementi nel vuoto seguono la propria caoticità in armoniosa noncuranza di noi umani. Alcune ambiguità visive (dentro o fuori? ingresso o uscita? separazione o unione?) all’interno di queste fotografie descrivono bene una dimensione psicologica dove il mondo interno è aperto alla fusione con la realtà, la quale perde i suoi confini di senso e scompone l’identità tra i suoi multiformi elementi.
L’operazione artistica di P non è indifferente: dal caos e dalla frammentazione è possibile ricavare un tutto armonico, momenti di bellezza, estasi visive da comunicare agli altri.

Cerca

Ultime news

  • Inaugurati 8 nuovi appartamenti per Housing Sociale e Residenzialità Leggera

    Incontro in Comune per inaugurare nuovi appartamenti per Housing Sociale La ripartenza passa anche da nuovi progetti, così La Bonne Semence sabato 13 giugno ha inaugurato 8 nuovi appartamenti per Continua
  • Operativi per superare questo momento, più uniti che mai

    Foto dello striscione appeso fuori dalla comunità di Oltre il Colle per dare speranza e colore in questo periodo di emergenza La Bonne Semence operando nel sistema sanitario è attiva anche in questo periodo di emergenza e nonostante le preoccupazioni e Continua
  • Impressioni: quando l'arte è terapia

    Inaugurazione Impressioni Venerdì 28 giugno alle ore 17 si inaugura in Sala Zapparoli l’esposizione artistica Impressioni di Paolo, ospite della Comunità La Continua
  • 1

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies (anche di terze parti). Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo da parte nostra dei cookie. Maggiori informazioni & Blocco Cookies