Certificazione di qualità
N° 22190/10/S

foto di gruppo del nuovo CDA

La Bonne Semence in linea con gli obiettivi di cambio generazionale presenta il nuovo CDA.

Si tratta di un gruppo giovane che con entusiasmo si è messo in gioco nella gestione della cooperativa.

Gli amministratori sono: Bruno Maino - Presidente, Angela Astori - Vice Presidente, Eleonora Beschi, Monia Caldara, Simone Cortesi, Emanuele Faggioli e Marina Luiselli. Con loro Giovanni Faggioli, direttore della cooperativa, che potrà essere un riferimento per dare continuità in una fase di importante sviluppo.

 

Ma conosciamoli meglio. Simone, Emanuele e Marina lavorando in cooperativa potrebbero essere volti noti: Simone in qualità di psicologo e coordinatore di La Bonne Semence 2, Emanuele come operatore e riferimento per gli appartamenti di Residenzialirà Leggera e Marina come infermiera e riferimento per la comunità di Valpiana. D'altro canto anche gli altri componenti collaborano con il Gruppo IN e con la cooperativa; in particolare: Angela segue gli aspetti di sicurezza e qualità per il Gruppo, Monia è responsabile dell'Housing Sociale, Eleonora è direttrice di Progettazione e Bruno Maino è coinvolto all'interno del Gruppo IN principalmente attraverso Alp Life, ma avendo una pluriennale esperienza in campo gestionale e consulenziale siamo certi possa guidare al meglio i nuovi amministratori in un percorso di formazione e di crescita.

Cogliamo l'occasine per ringraziare tutti loro per l'impegno preso che senza dubbio porterà nuovi compiti e responsabilità, ma anche molte soddisfazioni.

Non ci resta che augurargli: Buon lavoro! 

 

 

Cerca

Ultime news

  • Bilancio Sociale 2021

    Copertina bilancio sociale 2021 2021: l'inizio del post covid e i nuovi progetti in partenza La Bonne Semence negli anni ha sempre investito per Continua
  • Ora e Oltre per informare sul Trust

    Immagine di copertina brochure progetto Il progetto "Trust e dopo di noi in valle" è in pieno svolgimento per accompagnare le famiglie di persone con Continua
  • "I luoghi post covid" per ospitare e rispondere a situazioni di fragilità

    Foto appartamento di via Dante Giunti al termine del progetto valutiamone insieme l'andamento. Con l'obiettivo di rispondere al bisogno di accoglienza di persone che in Continua
  • 1
Salva
Preferenze per i cookies
Ci avvaliamo dei cookies per offrirti la migliore esperienza possibile. Se li rifiuti, la tua esperienza d\'uso potrebbe essere limitata o con dei problemi
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Leggi tutto
Analytics
I cookie analitici sono utilizzati per tracciare l'uso e l'efficacia del sito nonché raccogliere informazioni statistiche sugli utenti.
Google Analytics
Accetto
Decline