Certificazione di qualità
N° 22190/10/S

Indice articoli

La storia dell’Ospedale Psichiatrico di Bergamo è la storia di un luogo chiuso, immerso nel verde, autosufficiente, dove si sapeva quando si entrava ma non quando si usciva. Ai margini della città, faceva vita a sé dotato di tutti i servizi, dal negozio di barbiere al sarto, dalla camera mortuaria alla chiesetta. Al centro del “Manicomio” sorgeva lo spaccio di sigarette e bevande, frequentato da matti non “pericolosi”. La sua storia va di pari passo con la lenta evoluzione e trasformazione di questa città nella città. Da luogo tenebroso, diviene luogo più aperto, circolo di ritrovo per infermieri e pazienti dove, talvolta, si spezzava l’isolamento forzato. Nell’anno 2000 chiude il manicomio e con esso l’ultima versione del circolo. Della vecchia struttura resta il day-care frequentato ogni giorno da più di 50 persone in trattamento psichiatrico diurno.

Cerca

Ultime news

  • Fondazione Cariplo: in chiusura il Progetto Maj Home

    Appartamenti protetti a Bergamo - La Bonne seence I 7 appartamenti per percorsi di autonomia abitativa che La Bonne Semence ha in utilizzo presso la nuova struttura della Continua
  • #Homemade: Vota la tua foto preferita!

    Volantino per votare le foto Come ogni anno durante il mese della salute mentale si svolgono eventi di sensibilizzazione al tema. Tra questi il concorso Continua
  • Progetti di Housing Sociale in centro Bergamo

    Foto del discorso delle sorelle Morzenti all'inaugurazione Grazie a Fondazione Morzenti, sono stati inaugurati in via Angelo Maj a Bergamo 23 nuovi appartamenti per progetti di housing Continua
  • 1

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies (anche di terze parti). Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'utilizzo da parte nostra dei cookie. Maggiori informazioni & Blocco Cookies